Condividici su:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su LinkedIn

Diritti a Scuola, Leo: “firmato l’accordo MIUR – Regione Puglia”


Pubblicata il: 17-12-2015
immagine news
“Il Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca, Stefania Giannini ha firmato l’accordo MIUR – Regione Puglia per l’edizione 2015-2016 di Diritti a Scuola”, Lo comunica l’assessore pugliese all’istruzione, alla formazione e al lavoro, Sebastiano Leo. “Una bella notizia, molto attesa dal mondo della scuola pugliese e dal personale docente e ATA. La firma dell’accordo – ha proseguito l’assessore – è il risultato di una intensa e positiva interlocuzione delle strutture regionali con l’apparato ministeriale, ma anche dell’intermediazione convinta e tenace del Sottosegretario di Stato, la pugliese Angela D’Onghia, che sento di dover ringraziare pubblicamente”. Diritti a Scuola, il progetto della Regione Puglia che contrasta la dispersione scolastica e rafforza le competenze di base delle ragazze e dei ragazzi pugliesi, è risultato il vincitore di RegioStars 2015, il premio organizzato dalla Commissione europea che individua i migliori progetti a livello regionale finanziati nell'ambito dei fondi della politica di coesione dell'UE. “Mi auguro – ha più volte ribadito il Commissario Europeo alle Politiche Regionali Corina Cretu – che le regioni e le città d’Europa sappiano trarre ispirazione dai vincitori”. “Stiamo lavorando ad un nuovo bando – ha concluso l’assessore all’istruzione – che perfezioni il progetto e che sia adeguato al nuovo corso della scuola pugliese, anche attraverso l’investimento di risorse importanti nell’avvio del nuovo ciclo di programmazione 2014-2020. L’avviso sarà pubblicato quanto prima”.